Carta e libri

carta settore

Le attività tecnico-didattiche di restauro del settore - temporaneamente sospeso per permettere il trasferimento dei laboratori - interessano manufatti cartacei e membranacei quali opere su carta, pergamene, beni librari e archivistici, stampe. I laboratori sono stati attivati nel 1999 per interviene su un patrimonio molto vasto e diffuso sul territorio sia presso enti ed istituzioni pubbliche sia presso privati. Per questo motivo l'attività in questo specifico ambito si concretizza in veri e propri interventi di conservazione e restauro ma anche in attività di analisi, manutenzione e prevenzione del degrado delle opere.

PROGETTI DI RESTAURO RECENTI O IN CORSO:

Madonna addolorata, cartapesta - sec.XIX – Museo Bailo di Treviso;

Disegni, manifesti – sec.XX – Archivio storico Ospedale Maggiore di Milano;

Stampe, Fondo Brunati e cinquecentine – Ateneo di Salò, BS;

Fondo Periodici, Fondazione Ugo da Como, Lonato, BS.