Piano degli studi Restauratore

Il curriculum formativo dello studente si basa sul sistema dei Crediti Formativi Universitari (CFU), che sono le unità di misura dell'impegno sostenuto dallo studente.
Il Corso di Studi si è ispirato ad una impostazione secondo cui ad ogni CFU corrispondono 25 ore di attività.
Per le lezioni teoriche 1 CFU è costituito da 8 ore di didattica frontale e 17 ore di studio individuale, per le esercitazioni 16 ore di didattica frontale e 9 ore di studio individuale. Per le attività afferenti alle discipline tecniche di restauro 1 CFU corrisponde a 25 ore frontali, mentre per le attività di restauro on the job 1 CFU corrisponde a 30 ore.

L'impostazione della Scuola, da sempre basata sulla metodologia del compito reale, ha naturalmente ispirato la progettazione didattica del percorso quinquennale, infatti i CFU dedicati alle discipline tecniche di restauro (oltre agli esami dedicati) arrivano ad un totale di 141, pari a 3660 ore di metodologia, laboratori e cantieri di conservazione e restauro.

piano studi TAB 3