banner rit

 

 

 

 

 

è avviato il corso per  

TECNOLOGIE INNOVATIVE PER LA GESTIONE, MOVIMENTAZIONE

E COMUNICAZIONE DEI BENI CULTURALI

Gli allievi saranno in aula fino al prossimo autunno all'avvio dello stage che durerà due mesi e si realizzaerà presso importanti realtà del panorama culturale.

 

Il corso di specializzazione intende fornire competenze specialistiche nell’ambito della gestione e movimentazione delle opere d’arte in ambito museale ed espositivo e per la comunicazione e il marketing dei beni culturali con attenzione specifica alle tecnologie multimediali e ai social media.

Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di:
- coordinare e controllare la corretta applicazione delle procedure tecnico-organizzative relative alla gestione dei prestiti e all’organizzazione di eventi, predisponendo tutta la documentazione necessaria con il supporto di nuove tecnologie e software dedicati,
- controllare gli aspetti di conservazione e sicurezza delle opere in base all’approfondita conoscenza delle loro caratteristiche materiche e strutturali e all’utilizzo di strumenti multimediali innovativi che consentono di gestire a livello operativo la stesura e l’archiviazione dei report,
- interagire con le direzioni museali, i conservatori, i curatori, i restauratori, i traslocatori e tutte le altre professionalità che si occupano di ricerca, cura e gestione delle collezioni e delle mostre d’arte evitando che vi siano situazioni di rischio per la sicurezza, la tutela, la conservazione delle opere stesse nel processo di movimentazione,
- comunicare e promuovere il patrimonio culturale attraverso strumenti e tecnologie multimediali.

STRUTTURA DEL CORSO

Corso di specializzazione
Monte ore: 800 ore, di cui 250 di stage
È prevista la realizzazione di un project work di 40 ore presso il FABLAB del Centro Enaip di Cantù.

PRINCIPALI CONTENUTI

  • Movimentazione delle opere: sicurezza, assicurazione imballaggio e trasporto
  • Gestione dei prestiti in entrata e in uscita
  • Tecnologie innovative per la redazione di report sullo stato di conservazione delle opere
  • Conservazione delle opere d’arte
  • Tecniche di digitalizzazione per la catalogazione e documentazione
  • Organizzazione di eventi
  • Comunicazione e marketing per i beni culturali
  • Tecniche di comunicazione digitale/multimediale
  • Legislazione di settore
  • Inglese tecnico

REQUISITI DI ACCESSO

  • giovani disoccupati fino a 35
  • residenti o domiciliati in Lombardia
  • possesso di una Laurea Triennale o Magistrale afferente al comparto culturale e/o Diplomati con idonea esperienza formativa e/o professionale pregressa
  • è prevista una fase di selezione con colloqui e prove attitudinali.

 CERTIFICAZIONE

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di competenze ai sensi della L.R. 19/2007, con riferimento a tutte le competenze del profilo 19.31 – REGISTRAR e alla competenza “predisporre materiali informativi per la promozione di beni e servizi culturali” del profilo 19.26 – TECNICO DI MARKETING DEI BENI CULTURALI - QRSP - Quadro Regionale degli Standard Professionali della Regione Lombardia. (DDUO 11809 del 23-12-2015)

scarica in allegato il volantino del corso iconTECNOLOGIE INNOVATIVE BBCC_17 

 

 

 

 

seguici su facebook

f 2

ISCRIZIONI

anteprimaLLivePROVE ACCESSO

RESTAURATORE

Richiesta informazioni

iscrizioniSe sei interessato ai nostri corsi e alle nostre attività compila il modulo e verrai ricontattato